JOHNNY, MIO FRATELLO

Due coppie affrontano contemporaneamente la leucemia: una lotta contro la malattia con lucidità, speranza, disperazione e ironia, evidenziando l’impotenza di fronte a un maschio che richiede un’unica soluzione, il trapianto di midollo osseo. Parallelamente, un’altra coppia vive il processo di consapevolezza sull’importanza della donazione, affrontando motivazioni iniziali, dubbi, pause e riflessioni. Entrambe le esperienze convergono sulla consapevolezza che le situazioni possono ribaltarsi, il dolore può colpire chiunque, e ognuno può contribuire a salvare una vita.

Regia:

Alessandro Righetti

Paese:

Italia

Durata:

20 min

Lingua:

italiano

Guarda il trailer

Il regista

Alessandro Righetti, nato a Verbania nel 1974, si è diplomato nel 2000 in regia e produzione video presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Bologna. è laureando al Dams, indirizzo Spettacolo, con una tesi sul cinema d’animazione.

Il regista

ale_pensieroso_400x400

Info

JOHNNY, MIO FRATELLO