GEORGE STREET

George Street
George Street, perché si emigra nelle canzoni di Giorgio Stammati – Perché si lascia tutto e si emigra? Perchè si lasciano amicizie, famiglie e si riparte da zero in una cittá sconosciuta a miglia di distanza? Se lo é chiesto Emanuele Forte nella docu-serie che ha accompagnato il lancio del secondo disco del cantautore di origini formiane, Giorgio Stammati, chiamato “George Street”. La strada di Giorgio si trova ad Aberdeen in Scozia, dove il giovane cantautore formiano vive da anni. É una strada metaforica e fisica allo stesso tempo. É il percorso per il lavoro, ma anche la strada che lo divide dalle radici, Formia, dagli amici. Una strada che Emanuele Forte si é deciso a fare per capire perché Giorgio sia andato via.

Regia:

Emanuele Gaetano Forte

Paese:

Italia

Durata:

Docufilm - Webserie

Lingua:

Italiano

Guarda il trailer

Il regista

Emanuele Gaetano Forte / biofilmografia Formia, 17-01-1991. 2022. Regista, montatore e sceneggiatore del docu-clip / docu-serie “George Street” incentrata sul cantautore Giorgio Stammati. 2020. Regista, montatore e sceneggiatore del documentario “Hérédité”, prodotto da La Belle Affaire e realizzato con il sostegno de l’Aide à la Production de la Ville de Paris, del CNC e della Région Ile-de-France, che viene presentato al Festival du Cinéma Méditerranéen de Montpellier. 2016. Regista, sceneggiatore, montatore e produttore del lungometraggio “Al di là del risultato” vincitore, tra gli altri, del Prix étudiant de la première œuvre al Festival du Cinéma Méditerranéen de Montpellier. 2013. Regista, sceneggiatore e produttore del documentario “Gaetanino – mio nonno, San Giovanni e Berlinguer” che viene presentato al Biografilm Festival di Bologna.

Il regista

emanuele-gaetano-forte-ZOY2sqvbkLx-wIJNg8n7exs.1400x1400

Info

George Street

https://youtube.com/playlist?list=PLcwj-9QovZagy6jEFnoY5iYD4zoKr1wTf&si=lwjfnPAPcGCgDbeZ