loader image
English EN Italiano IT

Come Niente

Come Niente
Greta e Caterina, cresciute in una famiglia difficile, vengono affidate per i mesi estivi al nonno Franco, scorbutico e anaffettivo, sopravvissuto al grande terremoto del centro Italia. Greta, con i suoi 17 anni, è una promessa del calcio femminile, mentre Caterina è ancora una bambina che indossa un casco magico per parlare agli alieni, ma in realtà nasconde i suoi fantasmi. Due corpi estranei in un paese che le respinge, costrette a vivere nelle casette prefabbricate, le SAE, pochi metri quadrati da condividere con un nonno che non le vuole e che non sa abbracciarle. Ma quando Franco imparerà a prendersi cura di loro, scopriranno un legame mai esplorato che segnerà il riscatto di tutti.

Regia:

Davide Como

Paese:

talia

Durata:

99'

Lingua:

Italiano

Trailer del Film

Davide Como nasce ad Ancona il 5 Maggio 1988. Diplomato all’Accademia di Belle Arti e Design di Ancona, dal 2014 al 2016 collabora con lo staff di Patty Pravo occupandosi della realizzazione di video reportage dei suoi tour. I video, inizialmente rivolti al pubblico dei social, in seguito sono stati utilizzati per la promozione della partecipazione al Festival di Sanremo 2016 con il brano Cieli Immensi. Muove i primi passi nel cinema come assistente alla regia per alcuni cortometraggi della Guasco srl e come assistente di produzione per la Linfa Crowd 2.0 e Vargat Film. Nel 2018 scrive e dirige il cortometraggio Il ladro di fiori d’oro vincendo come Miglior Corto Scuola all’Ariano International Film Festival 2019. Dal 2017 al 2019 realizza la Trilogia sull’Identità composta da tre cortometraggi Crisalide, Glenda e Bisanzio, selezionati e premiati in festival nazionali e internazionali. Nel 2020 realizza la sua opera prima Come Niente con protagonista Franco Oppini, Valentina Bivona e Greta Mecarelli. Il film, scritto da Giulia Betti, è prodotto dalla Guasco srl. Dal 2020 è tra i fondatori e organizzatori di CineOFF Festival di Cinema Indipendente e nel 2021 firma la prima coregia con Chiara Cingolani per il cortometraggio “Aria”, vincitore del bando Cinema 2020 della Regione Marche.

Info

Accedi al tuo account

Hai dimenticato la tua Password? Clicca qui

Come Niente