festival

Il Festival

logo
Il Vittorio Veneto Film Festival  Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi è nato per creare un grande Festival di Cinema per Ragazzi che unisce ingegno e cultura, per indicare luoghi di accoglienza per i giovani e per proporre laboratori dedicati allo studio delle nuove forme d’espressione artistica.

Il Vittorio Veneto Film Festival vuole proporsi come un’iniziativa rivolta a tutto il territorio nazionale e internazionale per incontrare sia le aspettative di una popolazione giovanile sia quelle dello spettatore adulto, nel tentativo di avvicinare il grande pubblico a forme di cinema di qualità.
La programmazione del Festival, pur avendo come pubblico preferenziale i bambini, gli adolescenti in età scolare e i giovani universitari, si apre con entusiasmo anche ad un pubblico adulto e a tutta la popolazione che si interessa di arte cinematografica, affascinata dalla cultura artistico-visiva, appassionata all’aspetto didattico, pedagogico, istruttivo e anche da un semplice divertimento e svago.

Il progetto è un’attività stabile basata su una rete di comuni, enti, associazioni ed esperienze, che continuano a svilupparsi nel tempo, coinvolgendo l’intero territorio nazionale durante tutto l’arco dell’anno. Il Vittorio Veneto Film Festival, a partire da questi presupposti, rappresenta una valida occasione per indicare nuovi percorsi formativi, offrire una programmazione di attività culturali sempre rinnovata, e proporre, attraverso il mezzo cinematografico, la possibilità di confronti e proficue riflessioni aperte a tutte le componenti dell’attività scolastica.

Al Vittorio Veneto Film Festival, per le edizioni dal 2011 al 2014, è stato conferito l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica che lo ha insignito con la Medaglia.
Il Progetto vvfilmf è stato fortemente voluto dalla Regione del Veneto,  dalla Provincia di Treviso e dal Comune di Vittorio Veneto. Importante è la collaborazione e la compartecipazione attiva con la Presidenza del Ministri e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Il Progetto vede i patrocini di tutti i Ministeri del Governo italiano, delle Ambasciate in Italia dei Paesi coinvolti al festival e dei Comuni della pedemontana veneta.

Tra le collaborazioni continuative che il Vittorio Veneto Film festiva ha sviluppato in questi anni è presente RAI Cinema, la Fondazione Ente dello Spettacolo e Lancia Europa e, fino alla scorsa edizione, anche con RAI Radio2 e RAI Educational.

Per l’elevata qualità della selezione dei film in concorso e per la professionalità del lavoro svolto in questi anni, il Vittorio Veneto Film Festival è stato scelto dal Presidente della Fondazione Biennale, dott. Paolo Baratta, e dal Direttore del settore cinema della Biennale di Venezia, dott. Alberto Barbera, per scegliere un gruppo di giovani giurati ed accompagnarli nel mondo della cinematografia internazionale durante lo svolgimento della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

il-vvfilmf-e-ugo-tognazzi

A Luigi Comencini… la dedica del vvfilmf7

comenciniL’organizzazione del Vittorio Veneto Film Festival, per questa settima edizione del Vittorio Veneto Film Festival vuole fortemente omaggiare, a cent’anni dalla nascita, il grande regista e sceneggiatore italiano Luigi Comencini, dirigendo i maggiori attori italiani fra cui Vittorio De Sica, Marisa Merlini, Gina Lollobrigida, ed è considerato uno dei massimi esponenti della commedia all’italiana, insieme a Dino Risi e Mario Monicelli, quest’ultimo omaggiato alla seconda edizione del Vittorio Veneto Film Festival nel 2011.
Luigi Comencini ha inoltre lavorato con Totò, Alberto Sordi, Vittorio Gassman, Nino Manfredi, Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi, Claudia Cardinale, sono per citarne alcuni.

Le motivazioni che hanno spinto gli organizzatori del Vittorio Veneto Film Festival a ricordare la sua nascita risiedono sicuramente sulla sensibilità e l’attenzione nei confronti dei deboli, delle donne, nonché ai problemi legati all’infanzia e la denuncia sociale, temi portanti della sua filmografia, considerati di estrema attualità durante questo periodo storico segnato da importanti cambiamenti nella società contemporanea.

incontri

Incontri

Incontri” è la sezione pomeridiana che propone ai giovani delle fasce Monte Baldo, Monte Pizzoc, Monte Visentin e +Alti, una specie di volo verso la creatività e l’arte attraverso la continua comunicazione e instancabili confronti con importanti figure professionali: dai registi, agli attori, ma anche tecnici esperti altamente qualificati, figure professionali che vanno a concorrere alla buona riuscita delle produzioni cinematografiche.

Tutto ciò è coadiuvato da analisi approfondite del linguaggio cinematografico, l’analisi di tematiche importanti e determinanti, il confronto e il dialogo.

Questa è un’esperienza altamente formativa, una “full immersion” con “maestri” di grande fama nazionale ed internazionale, che svolge un prezioso ruolo permettendo ai partecipanti di affinare il proprio know how acquisendo contributi importanti su ciò che riguarda il mondo tecnico degli strumenti cinematografici e fornendo preziosi consigli a chi fosse interessato ad intraprendere una carriera nel settore.

Questa esperienza si svolgerà nelle giornate di mercoledì, giovedì e venerdì pomeriggio dalle ore 14:00 alle ore 16:00 presso il Teatro “Lorenzo Da Ponte” a Serravalle di Vittorio Veneto.

La partecipazione agli incontri è libera, gratuitaaperta a tutti gli interessati.

Gli incontri che si volgeranno durante la la settima edizione saranno comunicati durante la conferenza stampa ufficiale e aggiornati in questo sito.

calendario

Calendario giornate dell’Edizione 2016

Martedì 19 Aprile 2016

ore 20:30 – Palazzo Piazzoni Parravicini
Cerimonia di inaugurazione della Settima Edizione del Vittorio Veneto Film Festival

Mercoledì 20 Aprile 2016

Teatro Da Ponte

ore 09:30
Fasce di giuria: Monte Pizzoc e Monte Visentin

Al di là del Risultato

Regista: Emanuele Gaetano Forte          75′
Paese: Italia
Anno: 2016
v.o. italiano

Teatro Dante College

ore 09:30
Fasce di giuria: Monte Baldo

What a New Year!

Regista: Mila Avgust          66′
Paese: Russia
Anno: 2015
v.o. russo  |  doppiaggio: italiano

Parrocchia Serravalle

ore 09:30
Fasce di giuria: +Piccoli e Santa Augusta

Tony Tien

Regista: Mischa Kamp          85′
Paese: Olanda, Germania e Belgio
Anno: 2012
v.o. olandese  |  doppiaggio: italiano

 

ore 13:30Teatro “Lorenzo Da Ponte – Proiezione di cortometraggi

ore 15:00Teatro “Lorenzo Da Ponte – Digital Marketing e Cinema. Incontro con i giovani ragazzi del progetto Digital Yuppies, con i quali si parlerà di Digital Marketing applicato al mercato della cinematografia , nonché sulle attuali opportunità lavorative.

ore 20:30Palazzo Piazzoni Parravicini – Proiezione del film in concorso della prima giornata dedicata alla Fascia di Giuria +Alti e aperte al pubblico

Les Oisseaux de Passage

Regista: Olivier Ringer          84′
Paese: Francia e Belgio
Anno: 2015
v.o. francese  |  doppiaggio: italiano

Giovedì 21 Aprile 2016

Teatro Da Ponte

ore 09:30
Fasce di giuria: Monte Pizzoc e Monte Visentin

La Penna di Bruzio

Regista: Giulia Zanfino          41′
Paese: Italia
Anno: 2015
v.o. italiano

Teatro Dante College

ore 09:30
Fasce di giuria: Monte Baldo

Les Oisseaux de Passage

Regista: Olivier Ringer          84′
Paese: Francia e Belgio
Anno: 2015
v.o. francese  |  doppiaggio: italiano

Parrocchia Serravalle

ore 09:30
Fasce di giuria: +Piccoli e Santa Augusta

Benny Stout

Regista: Johan Nijenhuis          88′
Paese: Olanda
Anno: 2011
v.o. olandese  |  doppiaggio: italiano

ore 14:00Teatro “Lorenzo Da Ponte – Incontro con l’attore e sceneggiatore Ernesto Fioretti. Durante l’incontro ci sarà la proiezione del film “L’ultima ruota del carro” di Giovanni Veronesi, il cui soggetto e sceneggiatura sono stati curati dello stesso Fioretti.

ore 20:30Palazzo Piazzoni Parravicini – Proiezione del film in concorso della seconda giornata dedicata alla Fascia di Giuria +Alti e aperte al pubblico

Behind the Urals – The Nightmare before Chernobyl

Regista: Alessandro Tesei          64′
Paese: Italia
Anno: 2015
v.o. italiano

Venerdì 22 Aprile 2016

Teatro Da Ponte

ore 09:30
Fasce di giuria: Monte Pizzoc e Monte Visentin

Quiero Volver a Casa

Regista: Miguel Angel Mengó          85′
Paese: Spagna
Anno: 2015
v.o. spagnolo  |  doppiaggio: italiano

Teatro Dante College

ore 09:30
Fasce di giuria: Monte Baldo

Madeleine

Regista: Lorenzo Ceva Valla e Mario Garofalo          92′
Paese: Italia, Ungheria
Anno: 2015
v.o. italiano

Parrocchia Serravalle e Palazzo Piazzoni Parravicini

ore 09:30
Fasce di giuria: +Piccoli e Santa Augusta

A Pas de Loup

Regista: Oliver Ringer          77′
Paese: Francia, Belgio
Anno: 2011
v.o. francese  |  doppiaggio: italiano

 

ore 14:00Teatro “Lorenzo Da Ponte – Proiezione del cortometraggio “Uitgesproken” diretto dai giovani registi olandesi DylanLazlo Tonk.
Al termine della proiezione seguirà l’incontro con i due registi, che racconteranno la loro esperienza e il progetto sui cui si fonda il film.

ore 15:00 – Teatro “Lorenzo Da Ponte – Incontro con il Maestro Neri Parenti.

ore 20:30Palazzo Piazzoni Parravicini – Proiezione del film in concorso della terza giornata dedicata alla Fascia di Giuria +Alti e aperte al pubblico

Zoe

Regista: Ander Duque         90′
Paese: Spagna
Anno: 2016
v.o. spagnolo  |  doppiaggio: italiano

Sabato 23 Aprile 2016

ore 09:30 – Teatro “Lorenzo Da Ponte – Proiezione del film fuori concorso

Cieli Rossi, Bassano in guerra

Regista: Manuel Zarpellon e Giorgia Lorenzato         85′
Paese: Italia
Anno: 2015
v.o. italiano

ore 13:00Teatro “Lorenzo Da PonteMasterclass gratuito “Crea un cortometraggio diretto dai giovani registi olandesi DylanLazlo Tonk.

ore 15:45 – Teatro “Lorenzo Da PonteCinema e Industria. Incontro con Ranieri de’ Cinque Quintili, Presidente della Sezione Industrie Tecniche di ANICA.

ore 16:45 – Teatro “Lorenzo Da Ponte – A Tu per Tu con Pupi Antonio Avati.
Modera: Cristiana Sparvoli – redattore del quotidiano locale “La Tribuna di Treviso“.

ore 20:30 – Teatro “Lorenzo Da Ponte – Serata di Premiazione. In tale occasione verrà consegnato il Premio alla Carriera ai Maestri Avati , da parte dei giovani giurati del Vittorio Veneto Film Festival, nonché sarà proiettato un omaggio alla giornalista e critica cinematografica Dina D’Isa, in collaborazione con la Fondazione Ente dello Spettacolo.

film-in-concorso

Film in concorso

I lungometraggi che entreranno a pieno titolo in concorso alla settima edizione del Vittorio Veneto Film Festival sono attualmente di fase di definizione da parte della Commissione Valutatrice.

L’elenco dei film in programma sarà annunciato ufficialmente alla stampa e al pubblico, durante la conferenza stampa di presentazione che si terrà a inizio aprile 2016.

In allegato potrete scaricare le schede tecniche dei lungometraggi che sono stati proiettati durante la scorsa edizione del Festival, suddivisi per fasce di giuria.

Scarica le schede tecniche (PDF) dei lungometraggi in concorso durante la sesta edizione del Vittorio Veneto Film Festival nel 2015  |  Scarica

dicono-di-noi

Cosa dicono di noi i personaggi che partecipano al vvfilmf…

  • Carlo Brancaleoni - <em>Rai Cinema</em>

    I ragazzi, che sono i protagonisti del vvfilmf, danno un’anima e una partecipazione che è inconsueta per un evento cinematografico.

    Carlo Brancaleoni - Rai Cinema
  •  
  • Cristiana Merli - <em>Rai Radio2</em>

    Il vvfilmf è stata un’esperienza fantastica !! 🙂

    Cristiana Merli - Rai Radio2
  •  
  • Barbara Enrichi - <em>Attrice</em>

    La mia impressione è che il Vittorio Veneto Film Festival stia crescendo notevolmente di edizione in edizione, diventando un festival di grande prestigio e richiamo, in cui gli ospiti si sentono a loro agio e molto seguiti da uno staff competente, rispettoso e professionale, che credo sia il punto forte del festival. Quattro giorni di cinema che resteranno sicuramente impressi positivamente nella memoria di ogni ragazzo partecipante.

    Barbara Enrichi - Attrice
  •  
  • Sergio Muniz - <em>Attore</em>

    Un festival del cinema tutto arrosto e poco  fumo quello del “Vittorio Veneto Film  Festival” Un ambiente bellissimo.

    Sergio Muniz - Attore
  •  
  • Mehdi Mahdloo - <em>Attore</em>

    …abbiamo votato! Questa avventura al Vittorio Veneto Film Festival e’ stata importantissima e meravigliosa per me! Questa sera grande festa  Rai Cinema ! Domani riporterò a Roma con me, una valigia pesantissima di stupendi ricordi!

    Mehdi Mahdloo - Attore
  •  
  • Simone Catharina Gaul - <em>Regista</em>

    Il Vittorio Veneto Film Festival è una festival cinematografico molto speciale dedicato ad un pubblico giovane.Un festival estremamente formativo, considerando anche la discussione post-proiezione con i giovani partecipanti.  È stata un’esperienza molto piacevole e spero davvero di ritornare in questa bellissima città italiana con un altro film.

    Simone Catharina Gaul - Regista
  • Carlo Brancaleoni - <em>Rai Cinema</em>

    I ragazzi, che sono i protagonisti del vvfilmf, danno un’anima e una partecipazione che è inconsueta per un evento cinematografico.

    Carlo Brancaleoni - Rai Cinema
  •  
  • Cristiana Merli - <em>Rai Radio2</em>

    Il vvfilmf è stata un’esperienza fantastica !! 🙂

    Cristiana Merli - Rai Radio2
  •  
  • Barbara Enrichi - <em>Attrice</em>

    La mia impressione è che il Vittorio Veneto Film Festival stia crescendo notevolmente di edizione in edizione, diventando un festival di grande prestigio e richiamo, in cui gli ospiti si sentono a loro agio e molto seguiti da uno staff competente, rispettoso e professionale, che credo sia il punto forte del festival. Quattro giorni di cinema che resteranno sicuramente impressi positivamente nella memoria di ogni ragazzo partecipante.

    Barbara Enrichi - Attrice
  •  
  • Sergio Muniz - <em>Attore</em>

    Un festival del cinema tutto arrosto e poco  fumo quello del “Vittorio Veneto Film  Festival” Un ambiente bellissimo.

    Sergio Muniz - Attore
  •  
  • Mehdi Mahdloo - <em>Attore</em>

    …abbiamo votato! Questa avventura al Vittorio Veneto Film Festival e’ stata importantissima e meravigliosa per me! Questa sera grande festa  Rai Cinema ! Domani riporterò a Roma con me, una valigia pesantissima di stupendi ricordi!

    Mehdi Mahdloo - Attore
  •  
  • Simone Catharina Gaul - <em>Regista</em>

    Il Vittorio Veneto Film Festival è una festival cinematografico molto speciale dedicato ad un pubblico giovane.Un festival estremamente formativo, considerando anche la discussione post-proiezione con i giovani partecipanti.  È stata un’esperienza molto piacevole e spero davvero di ritornare in questa bellissima città italiana con un altro film.

    Simone Catharina Gaul - Regista

 

incontri-slider
perche-venire

Perché i giurati partecipano?

 La partecipazione al Vittorio Veneto Film Festival è un appuntamento tradizionale che permette agli alunni di incontrare film di qualità in un contesto culturale di alto spessore. Il fatto di dover scegliere un film da votare, oltre alla forte motivazione e al senso di responsabilità che impone, mette gli alunni in una posizione di fruizione attiva della visione cinematografica alla quale spesso non sono abituati, fruitori quotidiani e passivi di una televisione di scarsa qualità e sempre più spesso lasciati soli a guardarla. Le tre giornate passate al cinema sono un momento di crescita del senso critico e della personalità degli alunni. Non da ultimo, l’incontro con attori, registi, sceneggiatori o produttori (anche stranieri) allarga l’orizzonte del nostro piccolo centro e fa intravedere come ci sia ancora molto da scoprire … insomma fa nascere la curiosità, attraverso il divertimento di uno spettacolo di alta qualità! 

Scuola Primaria ''Francesco Crispi''Vittorio Veneto - Treviso

 Le classi che parteciperanno alla sesta edizione hanno seguito un corso di educazione alla lettura cinematografica e, attraverso il Vittorio Veneto Film Festival, potranno mettere a frutto queste nuove competenze acquisite su film diversi da quelli che abitualmente vedono. Il vvfilmf è inoltre una occasione speciale per diventare protagonisti di un evento internazionale.

Istituto Comprensivo StataleCappella Maggiore - Treviso

Il Cinema è conoscenza: cogliere linguaggi, messaggi e apprendere culture diverse attraverso la visione di un film. Avviarsi allo sviluppo di un pensiero critico. 

Scuola Primaria ''Emilio Zanette''Vittorio Veneto - Treviso

I piccoli giurati, gli applausi, i dibattiti, i commenti, il doppiaggio oversound, l’omaggio a grandi Artisti e i tanti ospiti… un turbine di emozioni… questo è il Vittorio Veneto Film Festival… in attesa della prossima edizione mi consola il pensiero degli splendidi giorni passati con voi, grazie di tutto… 

Giovanna Anselmi22 anni

Oggi avevo paura di svegliarmi. Temevo che la giornata di ieri fosse solo un sogno. E invece eccomi qui a raccontare delle favolose avventure vissute oggi.

Michela Garau17 anni

Vorrei partecipare anche quest’anno per la qualità delle pellicole viste negli scorsi anni, di altissimo livello, seguiti da dibattiti e presentazione di protagonisti del mondo cinematografico che aprono nuovi orizzonti alla piccola città di Vittorio Veneto e ci fanno respirare “in grande”.

Elena FerrariFascia +Alti

Aspetto impaziente un’altra esperienza come quella dal vvfilmf! Complimenti a tutti!

Fabio Piccin14 anni

Carissimi del VVfilmF, vi ringrazio per la disponibilità e per il lavoro splendido che fate.

dott.ssa Sabrina PizzolPsicologa dello Sviluppo
google-maps

social