Marco Chiarini è nato nel 1974 e si è diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia a Roma. Ha ha diretto diversi documentari le cui trame sono strettamente legate al luogo in cui vive e lavora e alle sue tradizioni: l’Abruzzo. È autore e regista del lungometraggio “L’uomo fiammifero” (2009), per il quale ha ricevuto la nomination ai David di Donatello nel 2010 come Miglior Regista Emergente. Nel 2019 realizza “Berni e il Giovane Faraone”.

Jacopo Barzaghi è un giovane attore di soli 16 anni ma già con grandi lavori alle spalle (e di certo un gran futuro davanti): nel 2017 ha partecipato nel film “Tiro libero” (2017) di Alessandro Valori, nel 2019 ha lavorato con Marco Chiarini per la realizzazione del film “Berni e il Giovane Faraone” dove ha interpretato la parte del faraone Ram. Nel 2020 ha collaborato con Hive Division nel cortometraggio “La Fiamma”.

2 risposte

  1. Una domanda per Chiarini:
    In quanti eravate nella troupe e quanto tempo ci avete messo per realizzare il film?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *