Laboratori

L’associazione 400 colpi, avvalendosi della collaborazione di professionisti del settore, intende offrire ai giovani percorsi professionali diretti di elevata qualità volti all’approfondimento di alcuni aspetti legati al mondo della cinematografia e all’area sperimentale delle arti visive, indicando che Cinema, Televisione e Video non devono essere confusi tra loro.
L’organizzazione ha così programmato delle attività laboratoriali, aperto ad un gruppo limitato e selezionato di partecipanti, che verranno attuati durante tutte le attività del Festival: dagli incontri estivi tra i mesi di giugno e settembre, alla Mostra Internazionale di Arte Cinematografica della Biennale di Venezia, dai Festival Internazionali del Film di Roma e di Torino, Berlino, Londra e Cannes, alle esperienze di collaborazioni con altre realtà cinematografiche e di produzione. Tali laboratori hanno la caratteristica di rendere protagonisti i partecipanti per avvicinarli alla recitazione, alla regia, al montaggio televisivo e cinematografico, alla grafica, alla comunicazione visiva e alla musica, attraverso la realizzazione di alcuni prodotti che possano unire le varie “officine”.
Così facendo i ragazzi, mentre lavorano in collaborazione con gli altri, diventano responsabili della propria area di lavoro.